Francesco Grandi

Ricordato dai Musei Garibaldini di Caprera.

Incredibile la sua vita, come lo fu quella del padre, che si chiamava Tobia Arienti.

Patriota brianzolo e di famiglia ebraica, Tobia sfuggì alla polizia austriaca assumendo l’identità di un amico defunto, Luigi Grandi, e con quel nome si rifugiò in Sardegna dove, a Tempio nel 1841, nacque il figlio Francesco.

Luigi raggiunse Garibaldi in Sud America, combatté con lui e con lui ritornò in Italia. Alla morte della madre, Francesco raggiunse il padre a Genova, sempre in mezzo a patrioti e cospirazioni. Studiò disegno a Firenze e Roma. Tornato a Genova, orfano anche del padre, continuò a studiare e lavorò in una fabbrica di mobili. Aveva 16 anni. A 18 si unì ai Cacciatori delle Alpi e combatté in Lombardia.

Partito con i Mille, Francesco ne disegnò la divisa e fu presente ai fatti di Bronte. Nel 1861 tornò a Cagliari, dove si sposò tre volte, per trasferirsi a Sorrento, dove fondò la scuola d’Arte applicata alla tarsia e all’intaglio. Come ebanista partecipò a diverse fiere internazionali. Fu il penultimo dei Mille a morire, nel 1934.

.

Notizie in primo piano

Eventi e News

Pronipoti: ora voglio voi!

Pubblicati i primi profili con le foto e le notizie inviate dai pronipoti di chi accompagnò Garibaldi nelle sue imprese. E' il primo passo per creare una mostra permanente online (e non solo) che ricorda i singoli e aiuta a mantenere vivo e operante lo spirito...

leggi tutto

Primo e-book della Biblioteca digitale garibaldina

Per il 160° anniversario dell'impresa dei Mille ti regaliamo l'ebook I Mille, da Genova a Marsala di Giuseppe Bandi, la migliore e più appassionante descrizione dell’impresa garibaldina. Si tratta della prima uscita della nostra biblioteca digitale, una selezione di...

leggi tutto

Il pino di Clelia

Il 17 febbraio, per ricordare l'albero monumentale piantato al centro del cortile da Giuseppe Garibaldi in occasione della nascita di sua figlia Clelia, è in programma un'attività didattica con le classi di una scuola primaria di La Maddalena, l'istituto San Vincenzo....

leggi tutto