Venanzio Venzo

Ricordato dal pronipote Diego Venzo.

Nacque a il 30 0ttobre 1838 a Longa di Schiavon, vicino a Vicenza.
Partecipò fin dall’inizio alla spedizione dei Mille.
Promosso sottotenente, fu ferito a Palermo. Il fratello Vinfredo morì diciannovenne nella battaglia di Volturno.

Il 15 novembre 1860 Nino Bixio gli conferì un attestato di benemerenza: “Combattente durante tutta la campagna, sottotenente della 5a batteria di artiglieria di montagna, si condusse coraggiosamente nel fatto del 1° settembre a Villa”.

Al termine dell’impresa, Venanzio Venzo entrò nell’esercito regolare in qualità di ufficiale del reggimento dei cavalleggeri di Saluzzo. In seguito diventò imprenditore edile a Milano, quindi si trasferì a Roma, dove morì il 29 febbraio 1916.

.

Notizie in primo piano

Eventi e News

Garibaldi la spada dei Mille

Sabato 23 ottobre alle 10,30  il Museo Nazionale Memoriale Giuseppe Garibaldi, Caprera - Forte Arbuticci, ospiterà la presentazione del libro dal titolo “Garibaldi la Spada dei Mille”, di Pietro Picciau. Farà gli onori di casa Il Direttore dei Musei Garibaldini,...

leggi tutto

25-26 settembre 2021

Giornate Europee del Patrimonio 2021 Tornano sabato 25 e domenica 26 settembre le GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), la più importante manifestazione culturale d’Europa. Nelle due giornate i Musei Garibaldini proporranno iniziative legate...

leggi tutto

18 settembre 2021

18 SETTEMBRE - COMPENDIO GARIBALDINO 17.30 - CONVEGNO Anita a Caprera – occasioni perse e mito mai eluso, Convegno organizzato per i 200 anni dalla nascita di Anita Garibaldi che non giunse mai a Caprera, ma la cui presenza fu sempre viva nella mente e nel cuore...

leggi tutto