Bartolomeo Marchelli

Ricordato dal compaesano Ivan Gadget

Il “fisico prestigiatore” e illusionista Marchelli è ricordato nel libro di Giuseppe Bandi I Mille da Genova a Marsala (che è disponibile gratuitamente nella nostra Biblioteca Digitale).

È sicuramente una delle più singolari figure dei Mille.
Nato nel 1834 a Ovada, sin da piccolo si fece notare per le sue doti singolari. Allievo del celebre
prestigiatore Bosco di Torino, si guadagnava da vivere anche giocando al “biliardo senza stecca: spingeva le biglie con potenti soffi.

Francesco Grandi, uno dei garibaldini sardi, ricorda che tra Marsala e Salemi Marchelli si esibì in giochi di prestigio davanti a Garibaldi.

Fu incaricato di addestrare i “picciotti” volontari, e quindi promosso luogotenente. La sua carriera militare si concluse nel 1862 e ricominciò quella nei teatri.

Venne a Caprera in visita al Generale nel 1877. Morì nel 1903.

.

Notizie in primo piano

Eventi e News

Pronipoti: ora voglio voi!

Pubblicati i primi profili con le foto e le notizie inviate dai pronipoti di chi accompagnò Garibaldi nelle sue imprese. E' il primo passo per creare una mostra permanente online (e non solo) che ricorda i singoli e aiuta a mantenere vivo e operante lo spirito...

leggi tutto

Primo e-book della Biblioteca digitale garibaldina

Per il 160° anniversario dell'impresa dei Mille ti regaliamo l'ebook I Mille, da Genova a Marsala di Giuseppe Bandi, la migliore e più appassionante descrizione dell’impresa garibaldina. Si tratta della prima uscita della nostra biblioteca digitale, una selezione di...

leggi tutto

Il pino di Clelia

Il 17 febbraio, per ricordare l'albero monumentale piantato al centro del cortile da Giuseppe Garibaldi in occasione della nascita di sua figlia Clelia, è in programma un'attività didattica con le classi di una scuola primaria di La Maddalena, l'istituto San Vincenzo....

leggi tutto