Pasquale La Via di Villarena

Ricordato dal pronipote Massimo la Via.

Figlio del marchese Giuseppe, nasce a Palermo nel 1826, quindi si sposta con la famiglia a Napoli, dove Pasquale segue la carriera militare.
Nel 1860 è Capitano presso il Forte del Castel dell’Ovo in Napoli. All’arrivo di Garibaldi a Napoli, arresta il Comandante del Forte e libera i militari.
Si incontra con il Generale il 9 settembre e lo conduce al Forte, dove si intrattiene “lunga pezza” con lui.

Dato per morto nella battaglia del Volturno, corre a casa dalla madre, già in lutto. Gli apre il fratello Nicola, che gli urla “traditore!” e gli spara, ferendolo di striscio. Pasquale sfodera la sciabola e solo l’intervento della madre evita il peggio. Partecipa alla guerra del 1866 come Capitano, distinguendosi nella battaglia di Custoza, anche per un duello a cavallo alla sciabola con un ufficiale austriaco.

Fedele agli ideali di una Italia unita, liberale e Repubblicana, a fine campagna si dimette, non accettando di servire sotto i Savoia, a differenza del fratello Nicola e del nipote Giuseppe, che da fedelissimi dei Borbone diventeranno fedelissimi dei Savoia!

.

Notizie in primo piano

Eventi e News

MUSEI GARIBALDINI – CHIUSURA TEMPORANEA

CHIUSURA MUSEI - SEZIONE IN CONTINUO AGGIORNAMENTO a partire dalle 14.00 del 26 febbraio 2021 nel comune di La Maddalena, che comprende anche l’isola di Caprera, con ordinanza del sindaco viene istituita la zona rossa per una durata di 7 giorni, prorogabile di altri...

leggi tutto

#danteacaprera

Il 2021 è l’anno di Dante. Il 25 marzo, data che gli studiosi riconoscono come inizio del viaggio nell’aldilà della Divina Commedia, viene ricordato in tutta Italia e nel mondo il genio di Dante. Per celebrare i Settecento anni dalla morte del Sommo Poeta, uno dei...

leggi tutto

APERTURA MUSEI GARIBALDINI

Da lunedì 8 febbraio, la Sardegna è in zona gialla, i Musei Garibaldini riaprono al pubblico, in ottemperanza alle nuove misure di contrasto e contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e nel rispetto delle norme di sicurezza previste nella gestione degli...

leggi tutto