Pasquale La Via di Villarena

Ricordato dal pronipote Massimo la Via.

Figlio del marchese Giuseppe, nasce a Palermo nel 1826, quindi si sposta con la famiglia a Napoli, dove Pasquale segue la carriera militare.
Nel 1860 è Capitano presso il Forte del Castel dell’Ovo in Napoli. All’arrivo di Garibaldi a Napoli, arresta il Comandante del Forte e libera i militari.
Si incontra con il Generale il 9 settembre e lo conduce al Forte, dove si intrattiene “lunga pezza” con lui.

Dato per morto nella battaglia del Volturno, corre a casa dalla madre, già in lutto. Gli apre il fratello Nicola, che gli urla “traditore!” e gli spara, ferendolo di striscio. Pasquale sfodera la sciabola e solo l’intervento della madre evita il peggio. Partecipa alla guerra del 1866 come Capitano, distinguendosi nella battaglia di Custoza, anche per un duello a cavallo alla sciabola con un ufficiale austriaco.

Fedele agli ideali di una Italia unita, liberale e Repubblicana, a fine campagna si dimette, non accettando di servire sotto i Savoia, a differenza del fratello Nicola e del nipote Giuseppe, che da fedelissimi dei Borbone diventeranno fedelissimi dei Savoia!

.

Notizie in primo piano

Eventi e News

Pronipoti: ora voglio voi!

Pubblicati i primi profili con le foto e le notizie inviate dai pronipoti di chi accompagnò Garibaldi nelle sue imprese. E' il primo passo per creare una mostra permanente online (e non solo) che ricorda i singoli e aiuta a mantenere vivo e operante lo spirito...

leggi tutto

Primo e-book della Biblioteca digitale garibaldina

Per il 160° anniversario dell'impresa dei Mille ti regaliamo l'ebook I Mille, da Genova a Marsala di Giuseppe Bandi, la migliore e più appassionante descrizione dell’impresa garibaldina. Si tratta della prima uscita della nostra biblioteca digitale, una selezione di...

leggi tutto

Il pino di Clelia

Il 17 febbraio, per ricordare l'albero monumentale piantato al centro del cortile da Giuseppe Garibaldi in occasione della nascita di sua figlia Clelia, è in programma un'attività didattica con le classi di una scuola primaria di La Maddalena, l'istituto San Vincenzo....

leggi tutto