Stefano Efisio Gramignano

Ricordato dai Musei Garibaldini.

Stefano Efisio Gramignano nacque a Cagliari il 4 maggio 1833.
Di mestiere fu macchinista di navi; a ventisette anni prese parte alla prima esperienza risorgimentale della sua vita. Infatti, nel maggio del 1860 a Quarto, si imbarcò sul Piemonte, uno dei due battelli a vapore della compagnia Rubattino, ed iniziò così la sua Spedizione dei Mille.

L’Avvenire di Sardegna, nel 1885, scrisse di lui che “sbarcò a Marsala e da marinaio si fece
soldato, legando così il suo nome ai valorosi capitanati da Garibaldi, a quegli eroi leggendari i quali segnarono il punto più luminoso del nostro Risorgimento”. Rientrato a Cagliari, riprese il proprio lavoro come macchinista ferroviere ma non abbandonò l’interesse per gli ideali
risorgimentali: fu con Garibaldi sia nel 1866, nella campagna delle Terza Guerra
d’Indipendenza, sia l’anno successivo nel tentativo di liberare Roma.

Stefano Efisio Gramignano fu tra gli ultimi Mille a morire; spirò, infatti, a Cagliari il 4 maggio 1927, alla vigilia del suo novantaquattresimo compleanno, e fu sepolto nel cimitero di Bonaria.

.

Notizie in primo piano

Eventi e News

Pronipoti: ora voglio voi!

Pubblicati i primi profili con le foto e le notizie inviate dai pronipoti di chi accompagnò Garibaldi nelle sue imprese. E' il primo passo per creare una mostra permanente online (e non solo) che ricorda i singoli e aiuta a mantenere vivo e operante lo spirito...

leggi tutto

Primo e-book della Biblioteca digitale garibaldina

Per il 160° anniversario dell'impresa dei Mille ti regaliamo l'ebook I Mille, da Genova a Marsala di Giuseppe Bandi, la migliore e più appassionante descrizione dell’impresa garibaldina. Si tratta della prima uscita della nostra biblioteca digitale, una selezione di...

leggi tutto

Il pino di Clelia

Il 17 febbraio, per ricordare l'albero monumentale piantato al centro del cortile da Giuseppe Garibaldi in occasione della nascita di sua figlia Clelia, è in programma un'attività didattica con le classi di una scuola primaria di La Maddalena, l'istituto San Vincenzo....

leggi tutto